giovedì 11 gennaio 2007

E TU SEI DI PASTA FROLLA?

Alcuni alunni mi hanno chiesto la ricetta della pasta frolla che è la base di tutti i tipi di crostata, qui vi proponiamo quella più semplice, la crostata alla marmellata.

Esiste anche un detto popolare “avere le mani di pastafrolla”, se qualcuno vi dice “hai proprio le mani di pasta frolla” cosa vuol dire?
a) che sapete farci con i dolci
b) che avete le mani delicate
c) che avete le mani sporche
d) che vi cade sempre tutto di mano

E adesso un quesito più difficile, cosa si intende per “uomo di pasta frolla”?

CROSTATA ALLA MARMELLATA
Ingredienti: 300 g. di farina
3 uova
150 g. di zucchero
150 g. di burro
una scorza di limone grattuggiato
un pizzico di sale
marmellata.


Ricetta :
1. Mettere la farina a fontana sul tavolo, unire il burro ammorbidito a pezzetti, lo zucchero, i tuorli, la buccia di limone, un pizzico di sale e lavorare fino a formare un impasto morbido e liscio.
2. Fare una palla o panetto, avvolgerla in una pellicola trasparente e tenerla in luogo fresco per 30 minuti.
3. Dividere l'impasto in due parti diverse tra l'oro e stenderlo con un mattarello.
4. Stendere la parte più grande in una teglia di media grandezza (non più di 3 cm e del dianetro di 26 cm) imburrata e infarinata.
5. Con l'altra parte dell'impasto formare delle striscioline da mettere sopra dopo aver spalmato la marmellata, a formare un reticolo.
6. Cuocere per circa 40 minuti a 180° c.

Nessun commento: