venerdì 24 novembre 2006

11 settembre: la difesa più impenetrabile del mondo non riesce ad intercettare uno solo di quei quattro aerei dirottati nell’arco di oltre due ore.
Siamo proprio sicuri che fu un aereo a colpire il Pentagono? Alcuni piloti dell’Alitalia lo mettono in dubbio, guarda il video tratto da una trasmissione di Rai 1:
11 Settembre - Pentagono

Che fine ha fatto l’aereo che secondo la versione ufficiale si sarebbe schiantato in Pennsylvenia? A terra sono stati trovati solo pochi minuscoli resti e il cratere non è quello che ci si aspetterebbe da un aereo di linea.
Sono davvero stati l’impatto dei due boing e l’incendio a far crollare le Torri gemelle? In realtà, a quanto dicono gli esperti, l'acciaio dei piloni della struttura portante non può in nessun modo essersi fuso alla temperatura di un incendio come quello delle torri: l'acciaio fonde a 1535° C e non uno di meno.
E cosa dire del crollo della terza torre (Worl Trade Center 7)? Si tratterebbe del primo edificio in cemento armato crollato per un incendio. A queste e ad altre domande troverete risposta scaricando gratuitamente il film-inchiesta di Massimo Mazzucco 11 settembre, inganno globale. È libero da diritti d’autore quindi non è illegale scaricarlo. Ecco qui il trailer.

Nessun commento: