venerdì 15 giugno 2007

Val di Noto è salva!

(foto da internet)




L'altro giorno abbiamo pubblicato un post con un richiamo di Camilleri per salvare la Val di Noto, sito Unesco, dalle trivellazioni di una società texana in cerca di petrolio. La mobilitazione è stata enorme: sono state raccolte più di 80.000 firme e ci sono stati appelli da tutte le parti del mondo. Una pressione che ha avuto fortunatamente l'effetto sperato: la società texana ha rinunciato alle trivellazioni. E noi tiriamo un sospiro di sollievo!

Nessun commento: