mercoledì 30 gennaio 2008

Nanni Moretti “a luci rosse”

È stata annullata l’anteprima milanese di Caos calmo prevista per il 2 febbraio al cinema Anteo perché il il film non ha ancora ottenuto il visto di censura.

Una copia di Caos Calmo, che tra l’altro contiene un’accesa e già molto discussa scena di sesso visibile anche su YouTube (se proprio non resistete alla tentazione, cliccate qui) tra il protagonista Nanni Moretti e Isabella Ferrari (nella foto). Non ci dovrebbe essere invece alcun problema per l’uscita nelle sale l’8 febbraio. Il film di Antonello Grimaldi sarà in concorso alla 58ma edizione del Festival di Berlino (7-17 febbraio).

Sul film di Moretti, non avendolo ancora visto, non metterei la mano sul fuoco, ma devo dire che il romanzo omonimo di Sandro Veronesi (Premio Strega 2006) mi è piaciuto molto. Vi invito a leggerlo e poi ditemi cosa ne pensate.


3 commenti:

mariajesus ha detto...

Da quando so che il libro sarebbe diventato film... mi chiedo se mi va di vederlo.
A me invece il libro non è sembrato un granché... forse mi aspettavo troppo perché l'ho letto dopo che ha vinto il premio strega e dopo che tutti ne parlassero. Sono arrivata alla fine del libro cercando sempre, nella pagina seguente, quello di cui se n'è parlato tanto... qualcosa carina ce l'ha, però a me è sembrato un po' vuoto e a volte noioso.
Comunque, il trailer che c'è sul corriere.it non mi sono resistita e l'ho visto:
http://mediacenter.corriere.it/MediaCenter/action/
player?uuid=999ed96c-ce61-11dc-b326-0003ba99c667

Giò ha detto...

Concordo con Mª Jesús, ho letto il libro aspettando sempre che succedesse qualcosa e non è successo niente (a mio parere). Ma ricordo con piacere alcune discussioni con degli amici ai quali il libro era piaciuto tantissimo. Si sa, questo è il bello della letteratura!

María ha detto...

Io non ho letto il libro e siccome ho resistito la tentazione... : ) non ci posso fare un commento sulla censura...beh ok,fuori scherzi,la stessa protagonista ha detto su qualche rivista che è stata la scena più forte della sua carriera.A mio parere la censura...beh ci dovrebbe essere soltanto nel caso che solo per questa scena il film non possa essere visto per quelli che hanno una certa età.Se no,per quanto si può vedere in questo video io non vedo ragione per censurare.Oggi per esempio,è cominciato un film alle 16:00 con delle arme,violenza,etc e a mio parere quello SI dovrebbe essere censurato.