venerdì 19 dicembre 2008

LA RICETTA DELLA NOSTRA PASTICCERA

Visto che siamo ormai a pochi giorni dal Natale, abbiamo deciso di anticipare la presentazione della nostra nuova collaboratrice del blog: Andrea Gatani. Come potete immaginare dal suo nome, è di chiare origini italiane anche se li suo nome in Italia sarebbe normalmente usato per gli uomini. In realtà, Andrea è argentina e frequenta le lezioni della nostra scuola per migliorare il suo già ottimo italiano.
Ma non perdiamoci in chiacchiere e parliamo subito di Andrea che allieterà il nostro blog con una sezione dedicata alla pasticceria e alle ricette. Andrea, che risiede in Spagna ormai da diversi anni, ha scoperto di avere la passione per la pasticceria e recentemente ha deciso di trasformarla in un lavoro vero e proprio: infatti prepara dei favolosi dolci, tutti rigorosamente artigianali e fatti in casa, proprio come quelli della mamma ... o della nonna!

Tra i suoi clienti ci sono vari ristoranti e bar di Valencia e dei dintorni e addirittura anche la “Policía local”. Uno dei suoi segreti è sicuramente la freschezza dei prodotti e il fatto che i suoi dolci sono preparati solo su ordinazione e quindi se li volete provare potete scriverle e ordinarle un dolce o una torta salata che Andrea vi preparerà per il giorno dopo e a dei prezzi veramente ottimi. Giusto per farvi venire l'acquolina in bocca, vi diciamo che prepara dei fantastici “alfajores de maicena”, brownie, dolci di pastafrolla, torte con mousse, tiramisù e un lungo eccetera eccetera.

Noi li abbiamo già provati (e ci siamo già leccati i baffi!) e speriamo che presto li possiate provare anche voi!

Per le vostre richieste potete scriverle una mail al seguente indirizzo:

deliciasdecasa@hotmail.es

Andrea ha scelto di iniziare questa collaborazione con la ricetta per preparare il buonissimo Panettone che trovate nella foto:

INGREDIENTI

2 cucchiai di lievito (quello fresco é ilmigliore); 1/4 di bicchiere di latte tiepido; ½ di bicchiere di zucchero;1 cucchiaino di sale;3 uova frullate;1 kg. di farina; ½ bicchiere di burro morbido;150 gr.di frutta candita (scegliete quella vi piace di più); 70 gr. di uvetta sultanina;70 gr. di nocciole a pezzi; 1 bicchiere di farina.

PREPARAZIONE

Mescolare il lievito con il latte, lo zucchero e il sale e lasciarlo riposare per 10 minuti.

In una ciotola mettere la farina, e poi l’impasto che avete fatto prima, le uova e il burro, lavorare bene per alcuni minuti e poi lasciare lievitare in luogo tiepido fino a quando raddoppia il volume.

Mescolare tutta la frutta e aggiungere il bicchiere di farina, e questo al nostro primo impasto, fino a quando la frutta è ben distribuita.

Dividiamo in due palline e nelle forme da panettone (o in una teglia da forno) mettiemo le palline e le lasciamo lievitare un'altra volta fino a quando raddoppiano di volume. Spennellare con un uovo frullato e fare un inciso a croce con un taglierino.

Infornare a 180º per circa un'ora e Buon Natale a tutti!!!!!!!!

Andrea

Come potete osservare, da un po' di tempo abbiamo qualche problema con le lettere dei nostri post, ce ne scusiamo ma per ora non siamo ancora riusciti a risolverlo...

5 commenti:

denis zamaro ha detto...

Io ho provato la torta con le mele di Andrea e devo dire che era buonissima!!!! Complimenti!

Gianpiero Pelegi ha detto...

Ciao Andrea, benvenuta. In bocca al lupo!
P.s. tanti cari auguri di buone feste.

Giò ha detto...

Tanti cari auguri anche a te e a tutti gli amici chiodini!

mariajesus ha detto...

Benvenuta Andrea!
Anche se preferisco il pandoro al panettone, viene proprio voglia di dare un morso a quello della foto.
Grazie per la ricetta!

Anonimo ha detto...

Complimenti Andrea e buona fortuna nei tuoi progetti!!. Ti devo dire che mi è venuta la voglia di mangiarli. Sei bravissima!!
Asun