venerdì 30 novembre 2012

Eros Ramazzotti vince il premio Ondas


Che Eros Ramazzotti sia uno dei cantanti italiani più amati in Spagna è risaputo. Per tale motivo, non dovrebbe sorprendere che l'artista italiano abbia ricevuto il prestigioso Premio Ondas Especial de la Música, premi molto riconosciuti in ambito audiovisivo in Spagna e America Latina.


Il premio, consegnato lo scorso 29 di novembre, nel teatro Liceu di Barcellona, riconosce i trent'anni di carriera del cantante italiano, periodo nel quale ha pubblicato 17 album e ha venduto più di 55 milioni di dischi in tutto il mondo.

Il suo ultimo disco, Noi (nella versione spagnola s'intitola Somos), è uscito ai primi di novembre in triplice versione italiana, internazionale e (come no?) spagnola. Per chi volesse ascoltare il cantante dal vivo, dovrà aspettare settembre dell'anno prossimo, quando intraprenderà una tournée in Spagna.

I più impazienti possono ascoltare su youtube il singolo Noi. In un'intervista su Rainews 24, il cantante parla del suo nuovo disco e delle ragioni dell'incredibile successo che ha già avuto su iTunes in mezzo mondo, a pochi giorni dalla sua pubblicazione.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

E' un grande cantante che mi piace molto:)

Auguri!

Fer:)

Anonimo ha detto...

Mi piace Eros Ramazzotti e penso sia un grande ma sopravaluto. Cosi su due piedi mi vengono in mente: Lucio Battistti, Renato Zero, Claudio Baglioni o Fiorella Mannoia e credo che Eros non sia tanto grandi quanto loro.
Nonostante riconosco e' un buon cantante con diversi successi, per me sopratutto i primi branni, come Libero Dialogo o Ciao Pa.
Saluti
FRANCISCO (basico primo livello)

Anonimo ha detto...

il meglio branno di Ramazzotti per me.
http://www.youtube.com/watch?v=cBbiwWFRv4c

Francisco. Italiano Básico Primo Livello